Singin' English & French

Un corso di inglese e francese parlato e cantato seguendo i testi delle canzoni. Un modo divertente per imparare la lingua comprendendo il senso di ciò che si canta. Un ricchissimo archivio di canzoni in lingua inglese e francese, dalle filastrocche per i più piccoli alla più recente musica in classifica, con video, sottotitoli ed esercizi interattivi che supporteranno l’insegnante nel curare gli aspetti tecnici dell’uso della voce e la comprensione dei testi. Imparare l’inglese o il francese cantando è un’attività divertente e coinvolgente che ci permette di imparare senza fatica grammatica, lessico e pronuncia.
Le lezioni affrontano in diverse fasi lo studio della lingua inglese o francese:

  • Ascolto e lettura

    La canzone viene ascoltata seguendo il testo stampato col fine di sintonizzare e abituare l’orecchio alla pronuncia e imparare la melodia.
  • Traduzione

    Il testo della canzone viene tradotto , illustrando espressioni linguistiche e dando spiegazioni grammaticali e di sintassi (significato, grammatica, frasi idiomatiche, pronuncia).
  • Guida all'ascolto

    Raggiunta la comprensione del significato del testo lo si legge, sempre seguendo il supporto musicale per poi passare a cantare la canzone, componente ricreativa e ludica del corso e strumento per fissare nella mente quello che si è imparato.

Home Recording / Computer Music

Il corso è rivolto a tutti i musicisti che vogliono imparare a registrare, mixare e ottimizzare la propria musica, in altre parole a “produrla”. L’obiettivo è quello di fornire agli allievi le conoscenze e le tecniche basilari, intermedie e avanzate per gestire le fasi di produzione e post-produzione di un prodotto musicale. Alla fine del corso il musicista sarà in grado di controllare la realizzazione di brani o album prodotti in uno studio casalingo professionale, sapendo come dialogare e collaborare con fonici, ingegneri del suono, sound designer e con gli altri musicisti.
Il corso ha quindi una forte valenza musicale e non solo tecnica: il lato creativo non viene mai meno e il target rimane quello di valorizzare al meglio le produzioni artistiche dei musicisti, per piacere personale o per promozione professionale. Proprio grazie alla natura pragmatica del corso, il percorso formativo sarà articolato in una parte teorica dove verranno fornite le nozioni previste dal programma didattico, e in una parte pratica in cui gli allievi sperimenteranno le informazioni acquisite, attraverso la produzione di brani d’esempio in cui si occuperanno della gestione delle fasi creative e produttive. In questo modo gli argomenti verranno assimilati e messi in atto con facilità, praticità d’uso e divertimento (un aspetto immancabile nel mondo dell’audio e della musica).

Improvisazione musicale

Il corso permette all’allievo di affrontare argomenti importanti come la composizione e l’improvvisazione sul proprio strumento. Gli iscritti avranno l’opportunità di confrontarsi fra loro e di suonare o cantare insieme al docente, curando aspetti come: l’improvvisazione, l’arrangiamento, la ritmica, l’armonia e la melodia.
Il corso è aperto a tutti gli allievi della scuola, ma anche a musicisti esterni alla scuola che abbiano voglia di sperimentare la propria attitudine al comporre e improvvisare. Si dà la precedenza a chi sappia suonare uno strumento, ma gli incontri sono aperti anche a chi non ha una formazione approfondita in campo musicale.
A chi desidera accostarsi all’espressione sonora viene invece richiesta una buona sensibilità musicale. Ognuno può portare il proprio strumento; peraltro, a disposizione dei partecipanti ci sono pianoforte, tastiere, chitarre e numerosi strumenti a percussione.

  • 1
  • 2